Articoli con tag: estetista in germania

Novità tedesche! ~ emoji

gruppoemojii.jpg

Oggi post un po’ particolare. Spesso sulla mia pagina Facebook pubblico novità beauty olandesi o tedesche per le ragazze italiane che come me vivono all’estero.

Leggendo le mie solite email sono rimasta colpita da una novità tedesca e ho pensato di condividerla qui sul blog. Insomma questo sarà il primo di una serie di post dedicati alle novità per le “tedesche” e per le italiane in vacanza!

Vi mostro i nuovi doccia schiuma e deodoranti emoji che potrete trovare al Dm (e non solo). I gel doccia sono idratanti e promettono una pelle setosa e liscia, mentre i deodoranti promettono una protezione fino a 24 ore.

I nuovi prodotti emoji sono disponibili in quattro fragranze fantastiche:

#alohahawaii

aloahawaii

Ananas e noce di cocco.

#lemonconfetti

lemonconfetti

Lime fresco e fruttato.

#fruitylollipop emoji
fruitylollipopFragole e anguria succosa.

#cookiekiss emoji

cookiekiss
Cioccolato e caramello.

I gel doccia emoji sono vegan al 100 per cento e i deodoranti non contengono sali di alluminio ed entrambi sono privi di oli minerali, siliconi e ingredienti di origine animale.

Gel Doccia da 250ml per 1,95 euro. Deodoranti da 150ml per 1,95 euro.

Devo provarli! Quale profumazione vi incuriosisce di più?

Categorie: NEW! beauty&make up | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

SOS Skincare viso

skinprod

Oggi vi propongo un post un po’ particolare, che ho inserito nella categoria Estetista Risponde. Mi capita spesso di ricevere messaggi privati sulla pagina Facebook e più volte ho trovato diverse domande simili tra loro, per questo motivo ho pensato di dedicare un post sulla skincare routine e più in là se vi interessa mi mostrerò quali prodotti sto utilizzando in questo periodo.

Qual è la giusta routine per la cura della nostra pelle?

skinPremetto dicendo che non siamo tutte uguali. Non tutte le pelli grasse reagiscono allo stesso modo, non tutte le pelli secche amano determinati principi attivi e se un prodotto va bene per la mia pelle non è detto che lo sia per un’altra, anche se abbiamo lo stesso tipo di pelle. Questo perché ci sono mille fattori che influiscono e sono tutti soggettivi. In poche parole dovete cercare i prodotti  adatti al vostro caso, provando e vedendo i risultati proprio sulla vostra pelle. Vi assicuro che riuscirete a capire se un prodotto è adatto o no perché la pelle reagisce in maniera positiva se trae beneficio dal prodotto. Se non notate nessun cambiamento anche in quel caso si può dire che il prodotto su di voi non è stato proprio efficace!

(Tipi di pelle secondo la cosmetologia CLICCATE QUI)

La detersione, punto fondamentale per avere una bella pelle.

skincare

I prodotti che non devono assolutamente mancare nel vostro bagno sono i prodotti per la detersione. L’ho ripetuto milioni di volte e non smetterò mai dirlo. E’ inutile comprare un siero superpotente a millemila euro e poi non effettuare una giusta pulizia, come può funzionare un qualsiasi trattamento quando i nostri pori sono pieni di make up, smog e sebo? Anche in questo caso potete scegliere il prodotto che fa per voi, in commercio abbiamo una vasta scelta: latte e creme detergenti, schiume, mousse, detergenti schiumosi vari, oli detergenti, struccanti per occhi e labbra e cosi via. Vi ricordo che il latte detergente è adatto anche alle pelli grasse e usate sempre un prodotto che sia adatto alla zona delicata del contorno occhi.

Se volete leggere di più sui detergenti CLICCATE QUI.

Tonico e acque floreali sono prodotti fondamentali da utilizzare nella propria routine di bellezza CLICCATE QUI per saperne di più.

Quali prodotti utilizzare al mattino?

giorno

Ovviamente al mattino è importante lavare il viso, anche se non abbiamo il make up, durante la notte abbiamo accumulato lo stesso sebo e polvere che vanno assolutamente rimossi. Io preferisco utilizzare una mousse detergente perché mi dà una sensazione di freschezza, ma ovviamente potete utilizzare un detergente qualsiasi, in base alle vostre esigenze. Altri prodotti da utilizzare sono il tonico, crema protettiva e contorno occhi fresco. Ovviamente potete utilizzare anche il siero se siete abituate ad utilizzarlo e potete applicarlo anche al mattino sotto la vostra crema preferita. Ma non dimenticate mai la protezione solare, vi aiuterà a difendere la vostra pelle dall’invechiamento causato dai raggi solari. Ormai quasi tutte le creme viso da giorno contengono filtri solari, in caso potete utilizzare una crema apposita. Preferite un contorno occhi fresco magari in gel o liquido per risvegliare lo sguardo.

Quali prodotti utilizzare alla sera?

notte

La sera è il momento in cui possiamo dedicarci un po’ di più alla cura della pelle. Dopo un’accurata detersione potete utilizzare i vostri prodotti trattanti preferiti: sieri, oli, trattamenti specifici per le imperfezioni, sieri per il contorno occhi e ovviamente la vostra crema viso da notte (non usate le creme da giorno potrebbero contenere filtri solari che non vanno applicati la sera). Per le più esperte anche un buon automassaggio con prodotti specifici come fiale, perle concentrate o oli trattanti sarà molto utile. Oltre alla sensazione di benessere il massaggio vi aiuterà a distendere rughe e a rivitalizzare la pelle. Una volta o due a settimana concedetevi uno scrub e una bella maschera viso.

Per trarre maggior beneficio dai cosmetici leggete il mio vecchio post su come migliore l’assorbimento cutaneo CLICCATE QUI.

Cosa utilizzate per la detersione? Utilizzate prodotti diversi per la mattina e la sera?  Avete una routine di bellezza?

Categorie: ESTETISTA RISPONDE | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Offerte al Lidl! ~ Bellezza BIO

Ciao a tutti! Oggi post informativo sulle offerte del Lidl a partire dal 23 fino al 29 Gennaio sui prodotti cosmetici bio. Inizio subito a mostrarvi le offerte che sono davvero interessanti, tutti a marchio PH BIO.

Shampoo 100% bio PH BIO

6004264_09_f6004264_01_f6004264_00_f

Potete trovare tre varianti:

  • Miglio e avena per lavaggi frequenti
  • Timo per capelli grassi e forfora
  • Camomilla e aloe vera per capelli colorati e sensibili

Prezzo: 2,99 € per 250 ml di prodotto.

Balsamo 100% bio PH BIO

6004266_02_f 6004266_04_f6004266_03_f

Nelle stesse varianti dello shampoo:

  • Miglio e avena per lavaggi frequenti
  • Timo per capelli grassi e forfora
  • Camomilla e aloe vera per capelli sensibili

Prezzo: 2,99 € per 250 ml di prodotto.

  • Detergente Intimo 100% bio PH BIO6004261_05_f

Con rosmarino, timo e menta. Delicato.

Prezzo: 2,99 € per 250 ml di prodotto.

Crema mani 100% bio PH BIO

6004262_06_f 6004262_08_f6004262_07_f

Nelle varianti:

  • Aloe
  • Mandorle e Karitè
  • Argan

Prezzo: 2,49 € per 75 ml di prodotto.

Bagnocorpo 100% bio PH BIO

6004268_05_f 6004268_06_f 6004268_08_f6004268_07_f

Nelle varianti:

  • Achillea
  • Avena
  • Camomilla e calendula

Prezzo: 2,99 € per 500 ml di prodotto.

I prodotti non contengono parabeni, paraffina e oli minerali, PEG, SLS e SLES.

Mi sembrano prodotti molto interessanti! Pensate di acquistare qualcosa?

 

Categorie: NEW! beauty&make up | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 16 commenti

Calendario dell’avvento essence ~ Cosa ho trovato?

Ovviamente tocca anche al calendario essence… ecco cosa ho trovato nelle caselline dell’avvento!

Per gli occhi:

calendarioessence5

  • Eyeliner in penna nero extra longlasting
  • Matita occhi kajal bianca n.04 white
  • Matita occhi kajal nera n.01 black
  • Temperamatite doppio
  • Mascara I love extreme volume

Per le unghie:

calendarioessence3

  • n.05 sweet as a candy (rosa candy)
  • n.14 do you speak love? (rosso scuro)
  • n.40 play with my mint
  • n.48 my love diary

calendarioessence4

  • Nail stickers Bling Bling
  • Nail stickers Good Girl
  • 12 mini lime per unghie
  • 30 french manicure tips

Per le labbra:

calendarioessence2

  • Glossy Kiss lipbalm n.04 cherry kiss
  • Glossy Kiss lipbalm n.05 berry kiss
  • Rossetto longlasting n.07 natural beauty
  • Balmy kiss n.02 beauty on the go

Pennelli:

calendarioessence

  • Lip brush
  • Blush Brush
  • Applicatori per ombretto

Due cosine fuori tema…

calendarioessence6

  • Etichette
  • Elastici per capelli

E infine due prodotti molto interessanti

calendarioessence1

  • All about matt cipria bianca
  • Palette all about nude 02 nude

Il calendario era molto carino a forma di cubo e le sorprese mi sono piaciute! Che ne dite?

Categorie: BEAUTY | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Calendario dell’avvento ∼ Balea

Come vi ho detto nel post precedente ho due calendari dell’avvento, quindi ora vi faccio vedere i primi otto regalini del calendario di Balea, famosa marca del dm.

Casellina N°1

img_20161201_174912

Dusche & Creme “Sternen Schweif”, docciacrema al profumo di fiori bianchi e acai.

Casellina N°2

img_20161202_130922

Intensivpflege Shampoo “Vanille & Mandelöl”, shampoo alla vaniglia e mandorla.

Casellina N°3

img_20161203_210342

Fussmaske, maschera per i piedi con olio di macadamia e babassu.

Casellina N°4

img_20161204_152659

Handcreme “Sternen Schweuf”, crema mani.

Casellina N°5

img_20161205_161854

Erfrischendes Washgel, detergente per il viso all’estratto di fiori di loto per pelli normali e miste.

Casellina N°6

img_20161206_222806

Jeden Tag Shampoo “Sternen Schweif”, shampoo per tutti i giorni.

Casellina N°7

img_20161207_174040

Anti-falten Tagescreme Q10, crema viso antirughe da giorno al Q10 con fattore di protezione 15.

Casellina N°8

IMG_20161208_121614.jpg

Anti-falten Nachtcreme Q10, crema viso antirughe da notte al Q10.

Devo dire che questo calendario mi è piaciuto molto anche perché da quando sono in Germania uso e apprezzo i prodotti Balea che non sono ecobio ma hanno un buon INCI. Ovviamente dipende dai prodotti ma in generale shampoo e balsamo non contengono siliconi e hanno linee profumatissime.

Se passate in Germania vi consiglio di dare un’occhiata ai prodotti Balea!
Qualcuno di voi conosce questo marchio o ha già avuto occasione di provarne qualche prodotto?

Categorie: BEAUTY | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Calendario dell’avvento ∼ essence cosmetics

Buon pomeriggio!

Chi mi segue sui social sa che dal primo Dicembre sto condividendo le foto di quello che sto trovando nei miei due calendari dell’avvento, visto che non tutti hanno facebook o instagram ho deciso di pubblicare anche qui le prime otto sorprese del calendario dell’avvento essence.

Casellina N°1
img_20161201_204521

Eyeliner in penna longlasting nero.

Casellina N°2

img_20161202_211706

Burrocacao Balmy Kiss con olio di mandorla.

Casellina N°3

img_20161203_222809

All About Matt! fixing compact powder, cipria in polvere compatta bianca.

Casellina N°4

img_20161205_100958

The Gel Nail Polish, longlasting n°14 Do you speak love?

Casellina N°5

img_20161206_120433

Kajal Pencil, longlasting n°04 white.

Casellina N°6

img_20161207_174432

Etichette per regali natalizie.

Casellina N°7

img_20161207_175926

Pennello per il blush.

Casellina N°8

img_20161208_141636

The Gel Nail Polish, longlasting n°05 Sweet as a candy.

Sono rimasta soddisfatta dalle prime caselline di questo calendario, la cosa carina è che ogni prodotto ha una nuova veste natalizia (la slitta sulla cipria, i pois sull’eyeliner, ecc…).
Alcuni prodotti li avevo già acquistati ad esempio la cipria che ho preso più di una volta e l’eyeliner, che sto ancora utilizzando anche se in realtà preferisco quello di Catrice visto che il colore risulta più scuro e intenso. Avevo già a casa il pennello per il blush ma “vestito” così sembra di avere un altro prodotto.

Anche a voi piacciono i calendari dell’avvento? Siete rimasti soddisfatti dalle vostre sorprese? Vi piace quello che ho trovato?

Categorie: BEAUTY, MAKE UP | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 10 commenti

NO, NON SI FA! #parte1

Ciao a tutte!

Mi capita spesso di leggere post o vedere video dove le blogger\vlogger spiegano la loro routine di bellezza, dopo aver visto l’ennesimo video ho deciso di scrivere questo post per dirvi la mia su alcuni argomenti.

  1. L’acqua termale non è un tonico. Non ha la funzione del tonico e non lo sostituisce. Ha la funzione di rinfrescare d’estate e di lenire, utile per fare maschere viso o per non farle seccare ecc… penso che scriverò presto un post più specifico per spiegarvi bene le differenze, nel frattempo per approfondire l’argomento tonico leggete il post cliccando QUI.terme
  2. Riprendendo il punto 1, le maschere allargilla non vanno fatte seccare, meno ancora sul viso! Questo vuol dire che non dovete tenere una maschera secca sul viso per 15 minuti, se si secca prima del tempo di posa potete bagnarla leggermente. Forse qualcuna di voi avrà fatto impacchi di argilla o fanghi nei centri estetici e avrà sicuramente notato che sul corpo viene utilizzata della pellicola o dei pantaloni per mantenere “cremoso” il prodotto applicato. Potete utilizzare dell’acqua termale direttamente sul viso sopra all’argilla o bagnare una maschera in tessuto da applicare sulla maschera. Come sapete abbiamo diversi tipi di argilla e la sua caratteristica principale è quella di assorbire il sebo e le tossine e di rivitalizzare la pelle, sul viso non tenete la maschera per più di 10\15 minuti mentre sul corpo va bene addirittura fino ad un’ora in base al trattamento che volete fare. Scegliete il tipo di argilla che fa per voi, tra le più conosciute abbiamo quella verde e quella bianca ma c’è comunque un’ampia scelta anche tra le argille.fangoviso
  3. Continuiamo l’argomento maschere viso. Non capisco davvero chi usa le maschere monodose più volte. Le maschere viso vanno applicate sul viso con un certo spessore, sennò scusate a cosa serve utilizzarle? La pelle deve avere il tempo di assorbire con il tempo la maschera.(cliccate QUI per rileggere il post per migliorare l’assorbimento cutaneo). A riguardo vi lascio un vecchio post proprio sulle maschere viso che potete rileggere cliccando QUI.maschera
  4. Fare lo scrub tutti i giorni. Perché? Povera pelle, così la stressate! Una volta, magari anche due volte alla settimana è più che sufficiente! Ovviamente esistono detergenti con piccoli granuli che possono essere usati tranquillamente tutti i giorni in quanto il loro potere esfoliante è davvero minimo.scrubb
  5. La crema viso non va mai applicata sulla pelle bagnata ad esempio di tonico. Il tonico va fatto assorbire e quando la pelle sarà asciutta potrete applicare la vostra crema (che contiene già la sua parte di acqua e non va diluita con altro!) la situazione cambia se invece utilizzate un olio, in quel caso è meglio applicarlo su pelle bagnata.cremaviso

…credo che per oggi mi fermerò qui ma scriverò presto la seconda parte visto che ho ancora qualcosa da dire! Negli ultimi mesi alcune famose youtuber hanno dato consigli veramente sbagliati, un conto è dire “io faccio così” un’altro è dire ad esempio che il tonico è un prodotto inutile, cosa non vera visto che ha una sua funzione.

Voi cosa ne pensate?

Categorie: ESTETISTA RISPONDE | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 25 commenti

Crema contorno occhi ~ CIEN NATURE alla melagrana

Continuo a parlarvi dei prodotti Cien Nature che ho utilizzato (trovate QUI l’olio anticellulite), oggi tocca alla crema rassodante contorno occhi alla melagrana.

Cienmelograno2

“Cien crema contorno occhi alla melagrana contiene un pregiato olio essenziale di melagrana da agricoltura biologica controllata. È stata studiata appositamente per soddisfare le esigenze della delicata zona perioculare e rivitalizzarne l’aspetto”

Come potete vedere dalla foto precedente, il tubetto si trova in una scatolina di carta (riciclabile) ed è un classico formato per il contorno occhi da 15 ml con un comodo applicatore per dosare il prodotto. Non è presente il PAO ma potete trovare la data di scadenza sotto la scatolina di carta. È adatta anche per chi porta le lenti a contatto.

Cienmelograno1

Come si usa? Si applica mattina e sera sulla pelle pulita del contorno occhi picchiettando delicatamente per favorire la penetrazione del prodotto.

Cosa contiene? Contiene oli vegetali come l’olio di girasole, babassu, mandorle dolci e melagrana.

Com’è l’Inci? L’INCI è verde e visto gli oli presenti è un prodotto nutriente. Inoltre come sapete il melograno è molto utilizzato in cosmesi nella preparazione di creme antirughe per via del suo potere antiossidante.

INCI: Aqua, Glycerin, Helianthus Annuus Seed Oil, Simondsia Chinensis Seed Oil, Cetearyl Alcohol, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Glyceryl Stearate Citrate, Dicaprylyl Ether, Punica Granatum Seed Oil, Orbignya Oleifera Seed Oil, Glyceryl Stearate, Tocopheryl, Xantan Gum, Ubiquinone, Phytic Acid, Citric Acid, Sodium Benzoate.

Come l’ho utilizzato? L’ho utilizzato sul contorno occhi portando il prodotto delicatamente dal naso verso le tempie.

Cienmelograno

Cosa ne penso? È un prodotto che mi piace e con cui mi sono trovata bene. È delicato sul contorno occhi e nutriente. Avevo acquistato il prodotto quando era in edizione limitata e costava circa 4 euro se non sbaglio ora costa 1,99 euro quindi direi che il prezzo è veramente irrisorio per una crema del genere. L’azione rassodante secondo me c’è, ovviamente non posso dire che ha chissà quale azione antirughe miracolosa, ma è sicuramente un valido prodotto. Nella foto sopra potete vedere la consistenza densa della crema.

Lo consiglio? Sicuramente sì anche per pelli mature visto la sua funzione nutriente. È un prodotto da provare visto il costo!

Avete provato questa crema? Cosa ne pensate?

 

Categorie: VISO | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 19 commenti

Come migliorare l’assorbimento cutaneo?

Ci tenevo a terminare l’argomento iniziato nel post sull’assorbimento cutaneo (che potete trovare QUI), dove avevo parlato delle varie sostanze e accennato l’esistenza di diversi fattori che influiscono sulla penetrazione cutanea.

Quindi, quali sono i fattori che influiscono sulla permeabilità cutanea? Vediamoli insieme.

Innanzi tutto dipende dal tipo di sostanze, come abbiamo visto nel post precedente ci sono sostanze che penetrano di più e sostanze che non penetrano affatto.

cosmetico

Importante anche lo stato della pelle e altri fattori come lo spessore dello strato corneo diverso in base alle zone corporee, la quantità di ghiandole presenti e il tipo di pelle (per esempio una pelle secca farà penetrare meglio le sostanze rispetto ad una pelle grassa, una pelle abbronzata invece avrà uno strato corneo più spesso e quindi sarà meno permeabile). Ecco perché è sempre utile fare lo scrub, permette di ¨assottigliare¨ lo strato corneo e di facilitare il passaggio delle sostanze che volete applicare sulla pelle.

pelle

L’umidità della pelle è importante in quanto umettando lo strato corneo si creano più vie di penetrazione. Se ad esempio fate un impacco di tonico, la vostra pelle assorbirà la crema viso molto di più rispetto ad applicarla senza questo passaggio. (Se volete rivedere come fare l’impacco di tonico cliccate QUI).
Se non avete tempo per fare un impacco provate a spruzzare sul viso il vostro tonico prima di applicare la crema. Ottimi anche i bagni di vapore, se avete la sauna facciale approfittatene.

acqua

L’effetto del calore e del freddo possono anch’essi influire sull’assorbimento cutaneo. Con il calore ad esempio si fluidificano i lipidi delle creme e delle ghiandole sebacee favorendo la penetrazione al prodotto e aiutando anche l’azione sulla cute. Con il freddo invece tendiamo a chiudere i pori e così anche le ¨vie di accesso¨ ostacolando l’entrata delle sostanze. (A volte basta semplicemente un ambiente caldo). Non so se qualcuna di voi ha mai provato un trattamento viso dall’estetista, ma a volte dopo aver applicato la maschera viso usiamo sopra al volto una maschera che emana calore proprio per aiutare la pelle ad assorbire meglio i principi attivi.

Beautiful young woman applies the ice to face

Importanti anche le tecniche di applicazione del prodotto, ad esempio un massaggio farà penetrare di più le sostanze in quanto ¨si spinge¨ il prodotto nei pori e massaggiando facciamo anche in modo di stimolare le ghiandole. Ovviamente in campo estetico abbiamo anche diversi macchinari che favoriscono la penetrazione dei prodotti pensate ad esempio alla ionoforesi, gli ultrasuoni o semplicemente le lampade ad infrarossi (giusto per ritornare all’azione del calore di cui vi ho scritto sopra).

mass

Importanti anche il tempo di contatto e la frequenza delle applicazioni del prodotto. La pelle ha bisogno di un determinato periodo di tempo per far assorbire le sostanze che applichiamo, questo varia in base al tipo e al prodotto ovviamente. Per una crema basteranno qualche minuto mentre il discorso cambia per le maschere viso. Raggiunto un certo limite però l’assorbimento sarà limitatissimo. Per quanto riguarda la frequenza delle applicazioni ovviamente sapete che applicare la crema viso una volta all’anno non servirà a nulla.

maskviso

Se qualcuna ha provato un trattamento viso manuale dall’estetista avrà sicuramente capito il perché di alcuni passaggi (vapore, massaggi, maschere, tonico).

Spero che il post vi sia piaciuto e usate il tonico che fa bene alla pelle!

Categorie: ESTETISTA RISPONDE | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

VerAloe Drena BIO Victor Philippe

varaloe Tempo fa sono stata scelta per provare questo prodotto tramite una campagna tester.
Si tratta dell’integratore alimentare VerAloe che favorisce le funzioni fisiologiche drenananti e depurative dell’organismo. Ho scelto il gusto ananas ma c’è anche la versione al tè verde e lime. Lo sciroppo è da 250 ml e dura per circa un mese di trattamento.

Come si usa? Si misurano 10 ml di prodotto con l’apposito tappino e si diluisce in mezzo litro di acqua da bere durante la giornata, senza eccedere con il dosaggio indicato dalla confezione. Una volta aperto va conservato in frigorifero e consumato entro trenta giorni.

Cosa contiene? Contiene Aloe e betulla per le funzioni depurative, pilosella, tarassaco, equiseto e succo di dattero per il drenaggio dei liquidi corporei. Inoltre la betulla, l’equiseto e il tarassaco aiutano la funzionalità delle vie urinarie mentre il dattero e l’aloe aiutano anche a lenire il tratto digerente.

Come l’ho usato? Ho diluito 10 ml di prodotto in circa un litro d’acqua, così ho avuto la scusa per bere più acqua, e l’ho bevuta durante la giornata.

Devo essere sincera: non ho terminato tutto lo sciroppo forse più per pigrizia, ma vi assicuro che prenderlo tutti i giorni vuol dire che non vi separerete mai dalla toilette. L’ho utilizzato per circa tre settimane e l’azione drenante era piuttosto evidente, almeno su di me. La pancia e le caviglie erano meno gonfie del solito e sentivo una sensazione generale di benessere.

Premetto che mi capita spesso di bere l’aloe e su di me ha proprio un effetto benefico soprattutto a livello dell’intestino.

Il sapore non mi ha proprio conquistata, non è sgradevole ma a lungo andare iniziava un po’ ad infastidirmi, forse avrei dovuto scegliere quello al tè verde.

Vi scrivo gli Ingredienti del prodotto: Dattero frutto succo concentrato, Mela frutto succo concentrato, Sodio lattato, Acidificante: acido lattico, aroma naturale, Betulla (Betula pendula Roth.)foglie e.s tit. 1% iperoside, Equiseto (Equisetum arvense L.) parti aeree e.s. tit. 0,2% silice, Tarassaco (Taraxacum officinale Weber) radice e.s. tit. 2% rutina, Pilosella (Hieracium pilosella L.) erba e.s. tit. 1% vitexina; Magnesio gluconato; Aloe vera (Aloe arborescens Mill) gel sine cute e.s. 200:1, potassio cloruro. [ingredienti biologici]

Valori nutrizionali per 100ml:

  • Valore energetico 331 Kcal – 1406 KJ
  • Grassi 0,1 g
  • Acidi grassi saturi 0 g
  • Carboidrati 77,5 g
  • Zuccheri 65,8 g
  • Proteine 1,3 g
  • Sale 2,3 g

A chi consiglio questo prodotto? Consiglio questo prodotto a chi tende a ad avere ritenzione idrica e a chi sta cercando di combattere la cellulite prima dell’estate per l’attesa prova costume, aiuterà a eliminare i  liquidi in eccesso e a depurare l’organismo.

Trovo che sia un buon prodotto, almeno io ho trovato beneficio e lo consiglierei tranquillamente a chi inizia trattamenti a casa o nei centri estetici come piccolo aiuto in più. Essendo un prodotto naturale si può usare tranquillamente tranne in caso di allergie ovviamente.

Qualcuno ha mai provato questo sciroppo? Avete mai usato drenanti naturali?

Categorie: BEAUTY, BENESSERE | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti