TAG

#TheBeautyDilemma TAG: e tu cosa sceglieresti?

Mesi fa sono stata taggata da Rossana (scusa il mega ritardo) per rispondere al tag ideato da Elsa. Rispondo subito alle 11 domande!

  1. Se dovessi scegliere un unico fondotinta da indossare per un mese intero, quale sceglieresti? Sicuramente il Teint Idole Ultra 24hteint
  2. Miglior correttore per correggere le occhiaie? Ultimamente mi sto trovando davvero molto bene con il liquid Camouflage di Catrice.liquid
  3. Il trucco più utile che hai imparato di recente? Direi nulla!
  4. Scegli un unico rossetto da indossare per tutta la primavera. Il matitone fucsia di Deborah Milano.
  5. La miglior combo di prodotti (qualunque cosa, basta che siano 2 prodotti combinati insieme!) Direi base e smalto, non esiste mettere lo smalto senza!
  6. Il prodotto cosmetico preferito in assoluto? Siero viso.
  7. Ti vengono dati 50€ da investire in un prodotto: cosa compri? Siero viso+contorno occhi un prodotto 2in1: utilissimo!
  8. Il colore che proprio non riesci ad indossare. Dipende da cosa, ad esempio il viola come rossetto mi fa diventare un cadavere zombie.viola
  9. “Se solo mi stesse bene…. “: Una cosa che invidi agli altri Sinceramente non è un pensiero che ho mai fatto!
  10. Il peggior prodotto mai provato. La crema notte alla melagrana Cien Nature la mia pelle ha reagito malissimo!cienpomgranade
  11. Pennello, spugnetta o mani per applicare fondotinta e correttore? Dipende dal prodotto, in generale credo che le mani aiutano a scioglierlo meglio.

Ovviamente rispondendo così in ritardo non so quante di voi lo hanno già fatto ma taggo lo stesso qualche amica!

Franci

Jesslan

Ela

Se vi piace rispondete anche voi!

Categorie: TAG | Tag: , , , , , , , , , | 4 commenti

I 7 vizi capitali del make up

vizi

Sono stata taggata da Franci per rispondere al tag creato da Eleonora e come al solito rispondo in ritardissimo!

Avarizia: Qual è il tuo prodotto di bellezza più costoso?

Il fondotinta Teint Idole Ultra 24h.

teint

Ira: Qual’è il prodotto con cui hai un rapporto di amore/odio?

Non ho un prodotto che amo/odio.

Gola: Qual’è la marca che occupa la maggior parte della tua collezione?

Non ho tantissimi prodotti ma acquisto spesso Catrice e Lancôme.

Accidia: Qual’è il prodotto che per pigrizia trascuri di più?

Sicuramente l’illuminante, non proprio per pigrizia ma per una questione di gusto personale.

Superbia: Con quale prodotto riesci a sentirti più sicura di te?

Direi il correttore! Basta coprire le occhiaie e sto già meglio con me stessa.

Lussuria: Qual’è il prodotto in cima alla tua wish list?

Niente di costosissimo ma sono innamorata delle palette Make up revolution, quelle a forma di tavoletta di cioccolata. Ne ho già due (I Heart Chocolate QUI) e le vorrei tutte! Bellissima anche l´ultima palette Too Faced Sweet Peach profumata alla pesca.

sweetpeach

Invidia: Quale prodotto o makeup look è fantastico sugli altri ma non su di te?

Il rossetto malva e le tonalità del viola mi stanno davvero malissimo. Stile zombie.

Ovviamente rispondendo in ritardo non so chi ha già risposto e chi no, quindi non taggo nessuna blogger in particolare. Se vi va rispondete anche voi a queste domande o lasciatemi una risposta qui sotto!

Categorie: TAG | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , | 9 commenti

Cambio stagione nell’armadio!

cambioarm.jpg

Sono stata invitata tempo fa a rispondere a queste domande da Alessia anche se non sono per nulla una fashion blogger e il cambio armadio in Olanda non esiste!

1. La sera quando torni dal lavoro, cosa fai di solito appena entri a casa: fai cambio dei vestiti e li appoggi in una sedia che hai in camera da letto oppure li metti nel bidone della biancheria sporca?

Dipende! Se sono sporchi e ho sudato parecchio biancheria sporca sennò poltrona in camera.

2. Hai mai litigato con tua madre, convivente o marito perché lasci sempre i vestiti in giro?

Semmai è proprio il contrario!

3. Ti piace l’armadio che hai? Se la risposta è si ci puoi raccontare il motivo.

No, assolutamente… è troppo piccolo.

4. Condividi l’armadio con qualcuno? Se la risposta è si, ci puoi dire con quale familiare o convivente?

Sì, con il mio compagno anche se abbiamo scaffali divisi.

5. Quante volte all’anno pulisci l’armadio?

Considerando che ho fatto molti traslochi direi due volte l’anno!

6. Quando apri l’armadio, qual è il tuo profumo preferito che usi per esso: lavanda, vaniglia o mela verde?

Mi piace il profumo delle saponette o delle candele in genere fiori come lavanda, rosa, gelsomino ecc…

7. Riesci a tenere sempre in ordine il tuo armadio?

No, purtroppo essendo troppo piccolo non ci sta nulla, non vedo l’ora di cambiar casa!

Le regole per partecipare sono:

  • Citare l’ideatrice del tag (Opinionista per caso 2 Viola)
  • Rispondere alle sette domande e, se volete, illustrate le risposte con immagini a piacimento
  • Ringraziare il blog che ci ha taggato
  • Nominare dieci (fashion) blogger

Probabilmente lo avrete già fatto tutte ma io taggo lo stesso qualcuna di voi:

Mammu

Make up for princess

Pagurina

Categorie: TAG | Tag: , , , , , , , , , , , | 10 commenti

Abitudini di bellezza ~ TAG

Sono stata taggata dalla mia amica Franci per rispondere a questo tag, che ha lo scopo di far conoscere le nostre abitudini in campo beauty, in special modo per quanto riguarda capelli, viso e corpo. Come sapete ho iniziato da ottobre a fare post di questo tipo ma non avendo ancora fatto quello sulla routine capelli ho pensato di rispondere comunque a questo tag (un po’ in ritardo).

abitudini-di-bellezza-tag

La mia skincare routine potete trovarla QUI anche se ormai è da aggiornare, alcuni prodotti sono gli stessi e alcuni sono proprio alla fine. La Skincare corpo invece si trova QUI, anche questa da aggiornare.

Per quanto riguarda i capelli vi mostro cosa ho utilizzato fino a quando la calderina del mio palazzo ha deciso di scaldare l’acqua solo per qualche secondo facendo oscillare così la temperatura da fredda a calda rendendo le mie docce un vero incubo. Speriamo di risolvere al più presto questo problema perché lavarsi i capelli è un’impresa. Ecco i prodotti che ho utilizzato, vi ricordo che non ho i capelli grassi e che sono secchi sulle lunghezze.

haircare

FisioShampoo Omia ai semi di lino: ormai terminato, mi sono trovata davvero bene.

Balsamo ai semi di lino Omia: mi sono trovata bene e sta per terminare. Pensavo di dedicare un post su questo balsamo per parlarvene meglio.

Aveda Beautifyng olio aromatico viso, corpo e capelli: lo uso dopo lo shampoo e il balsamo sui capelli bagnati prima dell’asciugatura. Tre o quattro gocce che distribuisco sulle lunghezze.

Aceto di mele: lo uso dopo aver sciacquato bene il balsamo dai capelli come ultimo risciacquo. Mia madre parrucchiera, quando ero ragazzina ha tentanto sempre di farmi usare l’aceto per rendere i capelli più lucidi e io ovviamente mi sono sempre rifiutata. Ora lo uso e alla fine i vecchi rimedi della nonna (o della mamma) funzionano sempre!

Infine vi lascio le regole per partecipare:

  • Riportare sempre l’immagine del tag.
  • Ringraziare chi ci ha nominati e il creatore del tag (❤ Capelli ricci & Personal Care).
  • Riportare la propria beauty routine relativa alle categorie sopra citate. Oltre a mostrare i prodotti che si stanno utilizzando in questo periodo, si possono inserire tutti quegli elementi (ricette fai da te, pratiche particolari come bere una tisana ogni sera, meditazione, ecc.) che rientrano pienamente nelle proprie abitudini di bellezza.
  • Taggare 7 blog e comunicare la nomina.

Taggo tutte le ragazze che ancora non lo hanno fatto e hanno voglia di raccontarci la loro routine di bellezza.

E voi cosa state utilizzando e quali sono i vostri segreti di bellezza?

Categorie: TAG | Tag: , , , , , , , , | 8 commenti

Tag: Sei una beauty blogger farlocca se…

beauty-blogger-farlocca-se.jpg

Non sono stata taggata da nessuno per questo tag ma “mi sono sentita presa in causa” (ihih) perché non sono proprio come le mie “colleghe” blogger tutte cool e fashion.

Ovviamente è un tag ironico ma nel mio caso anche molto vero, quindi vi dico cosa mi rende una Beauty Blogger farlocca!

  1. Non ho postazioni make up o da blogger. Con tutti i traslochi che ho fatto da quando vivo ad Amsterdam è già tanto avere un tetto sulla testa. Ripongo qualche speranza nella mia nuova casa tedesca.

2. Non collaboro con nessuno, non ricevo prodotti dalle aziende, non partecipo agli eventi e vivendo all’estero sono completamente lontana dal mondo delle beauty blogger! Insomma sono una categoria a parte!

makeup

3. Non ho sfondi fighi per le mie foto: niente cose pelose, niente luci, niente dell’Ikea… giusto il mio telefono mini!

tappeto.jpg

4. Non sono per niente fashion, anzi di moda non me ne capisco proprio e non mi faccio i selfie! (In ogni caso vengo sempre orrida nelle foto).

selfie.jpg

5. Non ho un PC portatile o agende da blogger (ce l’ho per casa e al massimo segno appuntamento dal dottore e lista della spesa)!

blogger

In poche parole non sono una beauty blogger ma voi che mi seguite lo sapevate giá, sono solo un’estetista!

Per partecipare a questo tag ci sono delle regole ovviamente:

1) Citare i blog Il mio beauty e La stanza Segreta ideatrici del tag
2) Elencare 5 aneddoti o cose buffe che vi rendono una beauty blogger farlocca
3) Taggare 3 persone a rispondere

Taggo: Franci, Jess, Sara e chi vuole partecipare!

Anche voi biutiblogger come me??

Categorie: TAG | Tag: , , , , , , , | 13 commenti

Would You Rather?

tagWYR

Rispondo ad una serie di domande “Cosa preferiresti (questo o quell’altro)?” iniziamo!

1. Preferiresti perdere tutti i tuoi mascara, eyeliner, rossetti e lucidalabbra oppure tutte le palette e gli ombretti?

Preferirei non perdere nulla.

2. Preferiresti rasarti i capelli o non poterli tagliare mai più?

No dai, scherziamo? Direi non tagliarli mai più, piuttosto stile selvaggia.

3. Preferiresti avere delle guance color corallo o rosa?

Rosa sono troppo pallida per il corallo.

4. Se avessi 1000$ da spendere, li useresti per i vestiti o per il makeup?

Direi metà per i vestiti e metà per il make up.

5. Preferiresti usare il rossetto come eyeliner o l’eyeliner come rossetto?

Eyeliner come rossetto (anche se credo siano due oscenità)

6. Preferiresti comprare solo da MAC o solo da Sephora?

Sephora perché ha più marchi.

7. Preferiresti utilizzare per il resto della tua vita un solo colore di ombretto o un solo rossetto?

Difficile. Diciamo rossetto…

8. Preferiresti indossare vestiti invernali d’estate o vestiti estivi d’inverno?

Vestiti invernali d’estate, rischio la vita in inverno qui con i vestiti estivi!

9. Preferiresti avere per tutto l’anno unghie scure o unghie brillanti? 

Unghie scure.

10. Preferiresti rinunciare al tuo prodotto per labbra preferito o al tuo prodotto occhi preferito?

Al prodotto labbra.

11. Preferiresti essere in grado di legare i capelli solamente con una coda o con uno chignon scompigliato?

Coda.

12. Preferiresti non essere in grado di metterti più lo smalto o non usare mai più un lipgloss?

Non usare mai più un lipgloss.

13. Preferiresti rasare del tutto le tue sopracciglia o doverle disegnarle con un pennarello tutti i giorni?

Uccidetemi piuttosto. MAI nessuna delle due.

14. Preferiresti vivere senza makeup o senza smalto?

Senza smalto, con immane dolore.

Ringrazio Alice per avermi invitato a rispondere a questo tag, ma fammelo dire… ma chi ha inventato queste domande????

Che dire… se vi va rispondete anche voi a queste domande assurde e ditemi che non sono l’unica a pensare che siano tremende!

Categorie: TAG | Tag: , , , , , , , , , , | 2 commenti

30 Beauty Questions

tag

Rispondo a ben trenta domande Beauty parto subito!

1. Qual è stato il tuo primo prodotto make-up?

Escludendo lipgloss vari, ricordo benissimo il regalo che mi fece mia cugina: una matita occhi verde scuro perché il nero era troppo da grande!

2. Qual è il tuo mascara ideale? Ne hai trovato uno che soddisfa le tue aspettative?

Ho comprato e ricomprato il Dolls eyes di Lancome.

3. Il tuo fondotinta che tipo di coprenza deve avere?

La coprenza deve essere alta soprattutto in inverno. In primavera-estate preferisco qualcosa di più leggero, ma sempre con fattore di protezione.

4. Brand High End preferito?

Compro spesso Lancome.

6. Brand Low cost preferito?

Mi trovo bene con molti prodotti Essence o Catrice Cosmetics.

7. Indossi le ciglia finte?

No mai.

8. Qual è il prodotto cosmetico/beauty con il quale non esci mai di casa senza averlo indossato?

Crema viso e trucco completo!

9. Qual è il prodotto beauty che ami di più?

Siero viso.

10. Quanto spesso acquisti prodotti il make-up? Acquisti un po’ alla volta o tutto insieme?

Dipende. In genere se ho bisogno di qualcosa compro quello che mi serve, ma Essence mi frega sempre con le edizioni limitate troppo carine!

11. Hai un budget o spendi in libertà?

Non ho un budget fisso ma non sono neanche una spendacciona.

12. Utilizzi i buoni sconto o i coupon quanto acquisti il make-up?

Mi è capitato ma in Italia.

13. Qual è il tipo di prodotto che acquisti maggiormente? 

Cipria.

14. C’è un brand che proprio non sopporti?

Devo dire di no.

15. Cerchi di evitare prodotti che contengono parabeni e solfati?

Cerco di evitare di più la paraffina, sono molto attenta ai prodotti per la skincare viso e corpo.

16. Qual è il tuo posto preferito per acquistare il make-up?

Kruidvat, una catena tipo Tigotà in Italia per farvi capire.

17. Ami provare nuovi prodotti skincare o ti affidi alla solita routine?

Amo cambiare e provare nuovi prodotti. Quando compro per tre volte lo stesso prodotto mi stufo facilmente.

18. Marca preferita per i prodotti corpo?

Etos Natural Boost, sto amando l’olio per il corpo alla vaniglia e gelsomino! Farò scorta da portare in Germania.

19. Se potessi acquistare da un unico brand, quale sarebbe?

Non esiste proprio! Non lo so, davvero questa domanda mi mette in crisi!

20. Qual è secondo te il brand che ha il packaging migliore?

Guerlain, meraviglie.

21. Qual è la celebrity che secondo te ha il make-up più curato?

Non saprei…

22. Fai parte di qualche community online?

Sì ho due community su Google+ dedicate alle blogger e alle appassionate di bellezza e cucina. Una è Bellezza, trucco, estetica e benessere e l’altra è Kitchen Konfusion gestita con mia sorella Kiki. Siete tutte invitate!

23. Beauty Gurus preferite?

Credo di non avere una beauty guru preferita, trovo che alla fine siano tutte molto simili.

24. Ti piacciono i prodotti versatili come ad esempio le tinte adatte alle labbra e alle guance?

Non tanto.

25. Come te la cavi con l’applicazione del make-up?

Direi bene.

26. Usi il primer per il trucco occhi?

Quasi mai.

27. Quanti sono i prodotti per capelli che usi giornalmente?

Oddio giornalmente mi cadrebbero i capelli, settimanalmente direi Shampoo, balsamo, aceto di mele, olio. (sembra più la preparazione dell’insalata ma li uso sui capelli)

28. Cosa applichi prima il correttore o il fondotinta?

Fondotinta.

29. Hai mai preso in considerazione il fatto di frequentare un corso make-up?

Ovviamente nel mio corso di estetica c’era anche quello sul trucco ma sicuramente vorrei specializzarmi di più soprattutto sul trucco sposa, ma purtroppo non ho avuto ancora modo di farlo ma lo farò sicuramente.

30. Cosa ami del make-up?

Il bello del make up è riuscire a valorizzare un viso senza stravolgerlo.

Ringrazio tantissimo La Dama con il cappello per aver pensato a me e ho risposto con piacere a queste domande. Se vi piace questo tag siete tutte taggate!

 

Categorie: TAG | Tag: , , , , , , , , , | 14 commenti

Flop Beauty 2015

flopbeautytag

Ecco il nostro secondo post-tag sui Flop dell’anno. Vi ricordo le regole che sono le stesse del primo sui Top Beauty:

  • Usare l’immagine del tag (disegnata da Kiki)
  • Citare i blog delle ideatrici del tag (ovvero Un’estetista tra i mulini e Trucco…senza inganno!)
  • Non superare i 10 prodotti (conteniamoci!)
  • Taggare almeno cinque blog e informarli del tag

Vi ricordo che i vostri post saranno inseriti nella bacheca Pinterest dedicata al tag, quindi fatemi sapere se lo farete!

Inizio subito con i prodotti che non mi sono proprio piaciuti.

Essence blush Unforgettable Kiss

blushessence

Ho lo 01 Nothing but lovestoned. Blush inutile perché non fa l’unica cosa che dovrebbe fare, ovvero dare colore al viso. Praticamente è come non metterlo.

Mascara Deborah Extraordinary 5 in 1

mascara

L’applicatore è enorme e la quantità di prodotto che preleva è veramente troppo. L’ho usato pochissime volte perché mi appiccica le ciglia e a me piacciono ben separate!

Base occhi FM Group

baseocchi

Prodotto orrendo. Impossibile da applicare, grumoso e plasticoso. Ho in mente di fare un post da mesi e arriverà presto, così vi faccio capire cosa intendo per prodotto orribile.

Like a Doll Pupa

pupa

Non è un prodotto terribile anzi, solo che non lo trovo adatto al mio tipo di pelle. Se volete sapere di più cliccate QUI.

Scrub viso L’erboristica

scrubviso

Non mi piace l’odore, la consistenza e la parte granulosa secondo me è troppo delicata. Per saperne di più cliccate QUI.

Latte Detergente Geomar

geomar

E’ un detergente fresco e corposo ma purtroppo a parer mio non strucca bene il viso. Un latte detergente deve struccare! Bocciato.

Crema viso notte Cien al melograno

cienpomgranade

Ho usato questa crema viso una volta sola e non ho il coraggio di ripetere l’applicazione. Rossore, bruciore e prurito.

Bagnoschiuma Therme Cioccolato e Cocco

therme

Non profuma di cioccolato, non profuma di cocco. Di cosa profuma? Non lo so. Bocciato.

Latte detergente Kruidvat

lattedetkrui

Sicuramente meglio del latte detergente Geomar. Forse non mi dovrei lamentare visto il costo di circa 2 euro ma secondo me non strucca perfettamente, almeno non come voglio io.

Taggo:

House of creativeness

I love capelli ricci

Le beauty recensioni

Kate beauty blog

The taste of make up

Mercurymakeup

Vaniglia Vintage

My idea of beauty

Lights & Shadows

le ragazze taggate nell’altro post 😉 –> Top Beauty 2015

e chi vuole partecipare!!!

 

 

Categorie: TAG | Tag: , , , , , , , , , | 18 commenti

Top Beauty 2015

topbeautytag

Arriva il momento di fare un resoconto beauty dell’anno che sta ormai per terminare, così Franci ed io abbiamo pensato di legare questo post ad un tag per scoprire anche i vostri prodotti Top & Flop di questo 2015 (ebbene sì i post saranno due).

Inizio dicendovi le regole come in ogni tag:

  • Usare l’immagine del tag (come al solito disegno di Kiki)
  • Citare i blog delle ideatrici del tag (ovvero Un’estetista tra i mulini e Trucco…senza inganno!).
  • Non superare i 10 prodotti (conteniamoci!).
  • Taggare almeno cinque blog e informarli del tag.

E adesso i miei prodotti Top di quest’anno!

EOS Lip Balm Vanilla Mint

eos

 

Arrivato dritto da Los Angeles, grazie al mio ammore, mi e’ piaciuto sin dal primo utilizzo. Lascia le labbra morbidissime. Il profumo e’ delicato e fresco, mi piace moltissimo.

Zarqa Sensitive Milk

zarqa

Non è stato amore al primo uso perché il mio naso pretendeva di sentire un qualche profumo del quale il prodotto è privo, nonostante questo difettuccio devo dire che mi è piaciuto tantissimo. Latte detergente delicato, corposo e strucca perfettamente. Ottimo.

I Heart Chocolate Make up Revolution

chocolatemr

Ho usato e strausato questa palette tutto l’anno e l’adoro. Colori ben scriventi e tonalità che mi piacciono. Se volete saperne di più leggete il post QUI.

Nivea Bagnoschiuma

 

Qualcuno storcerà il naso leggendo Nivea, ma io amo il profumo di questi due bagnoschiuma che ho ricomprato tantissime volte.

Cipria Catrice All matt plus

cipriacatrice

Sto usando la seconda cipria Catrice ed è ottima! La polvere è fine e rimane a lungo su viso, ritocchi ridotti al minimo. Mi piace davvero molto.

Smalti Cien

smalti

Sono stati una vera scoperta per me. Ho comprato un nude e il rouge noir, coprenza e durata ottima, non vedo l’ora di prenderne altri! Se volete vedere gli altri prodotti Cien cliccate QUI.

Olio per il corpo Shanti Chakra Rituals

rituals

Un olio per il corpo con un profumo fantastico di rosa. Per maggiori informazioni cliccate QUI.

Caudalie Burrocacao + Crema mani

caudalieduo

Due prodotti che ho conosciuto grazie alla mia amica. Profumo strepitoso e prodotti validi. Per saperne di più cliccate QUI.

Scrub Corpo HoneyMania The Body Shop

scrubtbs

Amo il profumo dell’intera linea e ho anche il profumo. Per i dettagli QUI.

Latte detergente Bimbi I Provenzali

latte-detergente

Un altro detergente viso che mi è piaciuto per le caratteriste simili a quello Zarqa. Morbido sul viso, delicato e strucca bene. Per i dettagli QUI.

E adesso taggo:

I trucchi di Ela

Beauty Break

Cerambijoux

Makeupraimbow

Valens

Unghiesmaltate98

Paranoidebs

Fatina

Romina

Make up for princess

 

Spero che partecipiate in tante!

Inserirò tutti i post delle ragazze che parteciperanno in una bacheca su Pinterest! Quindi fatemi sapere se lo farete, basta un commento qui sotto!

 

Categorie: TAG | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 14 commenti

Quanto conta l’INCI?

inciSono stata invitata dalla cara Francesca del blog Cerambijoux, a cui mando un bacione, a rispondere a queste domande sull’INCI. Vi dirò sinceramente ciò che penso. Inizio subito.

1. In che modo hai iniziato ad interessarti ai prodotti bio?

Ho scoperto l’esistenza dell’INCI ovviamente ai tempi della scuola di estetica quando non si sentiva neanche nominare, ho cercato di capire di più quando ho iniziato a studiare cosmetologia e le varie sostanze utilizzate nei cosmetici (avevo imparato anche una marea di principi attivi per gli esami, cose che non dimentichi mai più). Mi sono interessata ai prodotti bio forse più per una questione ambientale.

2. Qual è stato il tuo primo acquisto bio?

Non ricordo di preciso ma sicuramente qualche olio vegetale puro. Mia madre usa da sempre olio di mandorle dolci.

3. Qual è stato il tuo ultimo acquisto bio?

Compro molti prodotti con buon INCI, forse l’ultimo è il siero per il viso Dr.Organic ai sali del mar morto.

4. Il prodotto bio di cui proprio non puoi fare a meno?

Non ho un prodotto specifico di cui non posso fare a meno, ma non posso fare a meno di avere prodotti che io considero con buon INCI per il viso, creme corpo e detergenti intimi.

5. Che rapporto hai con le marche da supermercato che si autoproclamano bio?

Se ci sono marche che si autoproclamano bio e non lo sono fanno un po’ tristezza! Devo dire che qui in Olanda il bio non è così diffuso come in Italia, ovviamente ci sono prodotti bio ma non c’è “la moda del bio”.

6. Quale è la marca che hai bandito dal tuo bagno?

Labello.

7. Quando di inci sapevi poco o nulla, hai mai fatto qualcosa di cui ti sei pentita?

Mi sono pentita di aver comprato da ragazzina insieme alla mia migliore amica del tempo una crema corpo Cera di Cupra anticellulite, non so neanche se esiste ancora. Ci siamo grattate per giorni.

9. Hai mai “spignattato”?

Sì ma nulla di complicato, ho sempre preso spunto dai prodotti Lush che copiavo spudoratamente. Lo facevo principalmente in Italia perchè aveveo il mio fornitore di materie prime, da circa quattro anni non faccio nulla.

10. Controlli sempre l’inci dei prodotti che acquisti? Prima o dopo averli acquistati?

Sempre prima. Alcune sostanze cerco di evitarle ma sono molto più attenta ai principi attivi, non mi interessano le creme bio “vuote”, il prodotto naturale va bene se contiene sostanze davvero funzionali.

12. Credi che questa del bio sia una moda passeggera o che le cose possano davvero cambiare?

Sinceramente credo davvero che in Italia ci sia la moda del bio dal cibo alla cosmesi. Gli eccessi non mi piacciono, mi piacciono i prodotti che funzionano e le persone che valutano con occhi obiettivi le cose, è vero che i prodotti naturali sono più affini alla pelle rispetto ad una sostanza chimica, ma è anche vero che non tutto quello che è naturale fa bene o è per forza funzionale.

13. Influenzi familiari o amici nell’acquisto di prodotti bio?

Direi di sì. Se reputi un prodotto valido bio o con buon INCI, ne parli perché vuoi il bene delle persone a cui tieni, penso lo facciano tutti!

14. La tua scelta bio si estende anche al make up?

Sinceramente no. Uso anche prodotti non bio, perché nel make up tengo conto di altri fattori come ad esempio la durata.

15. Cosa vorresti trovare nella tua bioprofumeria ideale?

Qui non esistono bioprofumerie ma erboristerie che vendono prodotti più o meno naturali. Insomma la profumeria ideale è quella in cui puoi trovare bio e non, per scegliere quello che si ritiene più idoneo per la nostra pelle.

Categorie: TAG | Tag: , , , , , , | 2 commenti